07-03-2019

People. Prima le persone.

Amref Health Africa è stata tra i promotori dell’appello per la mobilitazione nazionale del 2 marzo a Milano “People – Prima le persone“. Una manifestazione per un Paese senza discriminazioni, senza muri, senza barriere. Una manifestazione necessaria, per rimettere le persone e i diritti al centro, sempre e ovunque.

Le persone e i loro diritti sono al centro dell'azione di Amref, che da sessant’anni in Africa combatte contro le inaccettabili disuguaglianze, a cominciare dal diritto alla salute delle comunità più marginali, nelle aree rurali o nelle periferie delle popolose metropoli dell’Africa. Lo stesso avviene anche in Italia, dove lavoriamo sulla costruzione di una narrazione sull'Africa libera da stereotipi, razzismi e discriminazioni, raccontandone talenti, sfide e storie. Di Persone. Al centro.

Hanno partecipato più di 200mila persone, tra cui scuole e studenti da tutta Italia. Le scuole e i luoghi dell'educazione sono il primo porto a cui approda l'individuo, in cui cresce e si forma alla vita, e dove i temi dell'equità e dell'uguaglianza vengono messi al primo posto. Alcune scuole hanno partecipato a distanza, dedicando qualche ora di lezione a riflettere su questa iniziativa e produrre dei materiali che condividiamo volentieri con tutti voi! 

 

Ringraziamo tantissimo le numerose scuole che ci hanno contattato in questi giorni e che si sono unite a noi in questa grande marcia per la pace. Un grazie in particolare alla scuola dell'infanzia Paola Biocca, l'IC Tommaso Grossi, l'IC Tacito Guareschi, l'IC Olcese, l'IC Jerace, l'IC Alberto Burri e la maestra Giulia P.!