11-05-2011

Ricordi d'Acqua, i lavori della Scuola Media Fratelli Bandiera di Roma

A seguito del percorso "Parole d'Acqua, da Kitui a Roma" promosso da AMREF in collaborazione con il Comune di Roma, le scuole elementari e medie della città che hanno aderito alla proposta hanno realizzato dei percorsi di approfondimento sul tema dell'acqua, intervistando parenti o facendo ricerche.

La Prof.ssa Stanizzi e gli studenti della classe III D della Scuola Media Fratelli Bandiera hanno scritto poesie, realizzato dei cartelloni all'interno dell'Istituto e intervistato le proprie famiglie per scoprire che anche in Italia, nei decenni passati, l'acqua ha avuto un valore significativo nelle vite di nonni e genitori, non essendo sempre reperibile e fruibile facilmente come oggi.

A partire dai racconti raccolti intervistando cinque donne africane immigrate in Italia e dalle testimonianze delle comunità rurali del Kenya, in cui AMREF interviene con programmi sanitari e di miglioramento dell'accesso alle risorse idriche, i ragazzi si sono confrontati con una diversa percezione dell'acqua, per riscoprirne il suo valore come bene comune e diritto fondamentale.

In questo documento "Ricordi d'Acqua della Classe III D" è possibile leggere le loro riflessioni.

Di seguito una galleria di immagini dei lavori realizzati dagli studenti.