22-11-2012

Un ponte tra Africa e Italia, per far conoscere il metodo di lavoro partecipativo di AMREF in Kenya, e i progetti di educazione alla cittadinanza mondiale.

Acqua, cibo, salute questo il titolo dell'evento organizzato da AMREF con il contributo del Comune di Milano, lo scorso 13 novembre, presso l’Acquario Civico di Milano e che ha visto una numerosa e attenta partecipazione della cittadinanza.

Denge Lugayu, responsabile del progetto idrico del distretto di Kitui, Kenya, ha portato la sua preziosa testimonianza sulla centralità dell’acqua per il miglioramento delle condizioni sanitarie delle comunità locali, ponendo l’accento sull’approccio di AMREF basato sul pieno e costante coinvolgimento delle comunità coinvolte, capace di garantire il successo e la sostenibilità dei progetti.

L’impegno di AMREF in ambito educativo è stato testimoniato da Alessia Rosa, media educator del MED, che ha presentato Video connessioni un progetto innovativo di educazione alla cittadinanza mondiale, svolto parallelamente in alcune scuole milanesi e con i ragazzi di strada di Nairobi. A fine serata sono stati mostrati i risultati del progetto educativo: un video realizzato in Kitui, dai ragazzi di strada di Nairobi, coinvolti nei progetti di video formazione di AMREF, e il cartoon realizzato dai bambini dalla classe 4° F della scuola Novaro Ferrucci  di Milano che, tramite gli strumenti digitali, si sono confrontati con la realtà africana.

L'evento ha rappresentato un’importante occasione per raccontare, alla cittadinanza milanese,  la strada intrapresa dall’Organizzazione, i risultati ottenuti e gli obiettivi ancora da raggiungere che, come sottolineato da Denge Lugayu, richiedono un impegno congiunto di operatori, istituzioni e donatori.